/  Elisabetta Paolini

Elisabetta Paolini

Inizia lo studio del violino con Zoran Milenkovic, sotto la guida del quale vince premi in concorsi nazionali e internazionali. Si diploma al Conservatorio di Santa Cecilia nel 2012. Ha seguito masterclass e corsi di perfezionamento di violino e musica da camera con Beatrice Antonioni, Marco Fiorentini, Sergey Girshenko, Gianmaria Melis, David Romano, Andrea Obiso, Marlène Prodigo, Danusha Waskiewicz, Riccardo Minasi, Roberto Gonzalez, William Naboré e studia attualmente presso la Scuola Internazionale di Musica Avos Project. Ha collaborato con l’Orchestra Filarmonica di Benevento, l’Orchestra di Roma Tre, l’Orchestra Sinfonica Città di Grosseto, la Nuova Orchestra Scarlatti, l’Ente Luglio Musicale Trapanese, la Fondazione Teatro Lirico di Cagliari, la Europe Philharmonic Orchestra, lavorando con Antonio Pappano, Riccardo Muti, Daniel Oren, Donato Renzetti, Gérard Korsten, Ezio Bosso e altri. Nel 2017 si esibisce come solista con l’Orchestra del Sardinia International Music Festival con Lyda Argerich e Vadim Brodsky. Ha tenuto concerti in Slovenia, Oman, Svizzera, Cina e Tunisia. È laureata con lode in Lettere classiche all’Università degli Studi di Roma La Sapienza, con una tesi sui riferimenti musicali nella Terza Cantica della Divina Commedia.

Website