Menu

Michele Campanella

Chi crede di conoscere la Sicilia attraverso libri e giornali, si sbaglia.
Bisogna venirci, starci, viverla con un atteggiamento d’accoglienza che troverà nei siciliani pronta, prontissima risposta.
Così questa iniziativa musicale che Acireale ospita affettuosamente, si intona all’ambiente. Tutto si svolge in bermuda, tra musica, sudore, risate, granite, scoperte ed amicizie.
In queste condizioni volentieri si accetta la fatica e la musica ci sorride.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.